Egregia Onorevole Giorgia Meloni

immagine

le sue affermazioni affidate a La Stampa – dove dice che β€œa differenza della sinistra non ci dobbiamo inventare un’identitΓ  – sono un travisamento politico nei confronti di quella parte del Paese Reale che, pur avendo una chiara identitΓ , non si sente rappresentata politicamente e cui bisogni non hanno diritto di cittadinanza nel Palazzo, dove Lei Γ¨ stata cullata e comodamente seduta negli ultimi 16 anni.

Inoltre, in questi 16 anni, in cui lei ha ricoperto anche ruoli apicali nel Palazzo, NOI, persone del Paese Reale, abbiamo continuato ad impoverirci. Molte e molti giovani, dimenticati dal Palazzo, sono stati costretti ad emigrare alla ricerca di una vita migliore. Molte donne, dimenticate dal Palazzo, sono state obbligate a scegliere tra il lavoro e la famiglia. Molte lavoratrici e lavoratori, dimenticati dal Palazzo, sono stati indotti alla povertΓ  pur lavorando. Molte pensionate e pensionati, dimenticati dal Palazzo, sono stati ridotti alla fame.

Solo in un Paese dove l’oblio Γ¨ una virtΓΉ, Lei puΓ² essere considerata una novitΓ  che puΓ² dare soluzioni ai problemi creati dalle scelte politiche degli ultimi decenni, di cui anche Lei Γ¨ stata protagonista.

Infine, Lei esprime quella cultura politica che fa della β€œcaccia al diverso” (migranti, LGBTQIA+, ecc...) il proprio cavallo di battaglia da anni. Come lei saprΓ , l’esasperazione di questa cultura ha generato una delle pagine piΓΉ buie della storia del nostro amato Paese. Oggi non lo consentiremo.

Per queste ragioni, riportare al timone del Palazzo un’identitΓ  culturale e politica che genera disuguaglianze e una deriva di 'caccia al diverso' acuirebbe la giΓ  drammatica situazione del Paese.

Tuttavia, nelle viscere dell’Italia, ci sono milioni di persone silenziate del Paese Reale, prive di rappresentanza politica e che incarnano valori e identitΓ  alternativi alle Sue, desiderose di giustizia sociale, solidarietΓ , libertΓ  e felicitΓ .

Siamo al lavoro con determinazione e convinzione per questo!

Cordiali saluti, Aboubakar Soumahoro

Home – IdentitΓ  Digitale Sono su:Β Mastodon.unoΒ -Β PixelfedΒ -Β Feddit