noblogo.org

Reader

Leggi gli ultimi post dagli utenti di noblogo.org.

from Cooperazione Internazionale di Polizia

EUROPEI DI CALCIO E COOPERAZIONE TRA POLIZIE: COME FUNZIONA?

Un articolo apparso sul New York Times (Camicie nere e bandiere vietate: gli ultras spingono la politica a Euro 2024; https://www.nytimes.com/2024/06/26/world/europe/euros-ultras-hungary-carpathian-brigade.html) sui gruppi di tifosi ultras politicizzati presenti ai Campionati Europei di calcio in corso in Germania, ci fornisce l’occasione di illustrare aspetti di collaborazione tra forze di polizia in manifestazioni sportive, come quella che si sta disputando in vari stadi di calcio in città tedesche. Come è evidente particolare rilevanza assume il coordinamento tra Forze di polizia di Stati diversi allorquando sono organizzate manifestazioni sportive che per loro caratteristiche richiamano nel luogo di svolgimento, suoi immediati dintorni e vie che a questi adducono, appassionati e supporters da varie Nazioni.

Leggi tutto qui: https://poliverso.org/display/0477a01e-1166-8120-5e41-7ed990870633

 
Continua...

from cronache dalla scuola

la maturità è anche una maturità per il docente: ho di fronte i ragazzi che parlano di quello che ho fatto con loro nel corso dell'anno e vedo emergere cose che non pensavo, mi rendo conto di errori miei che cascano su di loro, di attività che sono risultate poi velleitarie o superficiali

e di cose che invece hanno funzionato meglio e che i ragazzi – a volte con coraggio a volte con anche un certo affetto – si porteranno dietro.

uno studente che parla davanti a me e altri sconosciuti di Democrazia Cristiana e di arrivo di Berlusconi, di neoavanguardie, gruppo '63, Balestrini, Pagliarani, l'asemic writing e l'uncreative writing di Goldsmith

è lui che parla ma mi sento il peso di avergli dato io quelle cose da dire.

e sentire citare dagli studenti in sede d'esame alcune cose che ho organizzato e che avrei potuto non fare, e che gli studenti raccontano come cose che li hanno interessati: il risiko riscritto alla luce della prima guerra mondiale, lo studio del contratto di affitto o l'attività nella realtà virtuale, ecco

fa capire che sei responsabile tu prima di tutti gli altri di quello che si dice o di quello che si tace

 
Continua...

from Brian Ladin

Brian Ladin: Significantly Shaping the Future of the Shipping Industry!

The global commerce is heavily dependent on the shipping industry. Although it is not the fastest mode of transportation, its numerous other benefits far outweigh the importance of speed. However, in recent years, the shipping industry has been experiencing a significant transformation. Among the visionaries steering this change is Brian Ladin, a highly influential and supremely experienced figure whose contributions are shaping the future of the industry.

As the founder and CEO of Delos Shipping, his innovative approaches and strategic insights have made a significant impact on the operational, technological, and environmental factors. With his background in the finance and investment sector, Brian Ladin has not only brought a fresh perspective to the shipping businesses but also broken the walls of resistance in this traditional industry.

Let’s understand his contributions in detail.

Technological advancements

Brian Ladin is the typically young yet rational blood who has gained expertise in the shipping business by working closely with some of the greatest names in the industry. This characteristic has helped him embrace the obvious technological shift enabling him to create opportunities for enhanced operational safety, efficiency, and competition.

Under his guidance, Delos Shipping has been one of the earliest beneficiaries of technological advancements such as digitalization, operational automation, security through blockchain technology, and much more.

Sustainable practices

In recent years, there’s been a buzz for the adoption of sustainable practices in various industries. Understandably, the growing focus on the global climate has pushed the agenda, and to your surprise, Brian Ladin has ensured taking it forward by setting examples. He has invested in modern, fuel-efficient vessels that comply with international environmental regulations. Moreover, he has ensured that his existing vessels switch to alternative energy sources while retaining operational capacity.

Operational optimization

Brian Ladin understands that the speed factor is a major drawback in the shipping industry. This is why he focuses on improving operational efficiency to the peak level. Be it with regards to fleet management, route optimization, enhanced safety features, and intricate cost management, Delos Shipping follows exceptional practices to ensure superior performance and increased efficiency.

Proactive approaches

The proactive approach of scheduling regular maintenance, reducing downtime, and extending the life of the assets proves extremely beneficial in the overall operations. Brian Ladin’s motive has always been to create a robust environment at his organization that breeds ideas, fosters innovations, promotes inclusivity, and drives sustainable and constant growth.

People often like to refer to him as someone who got lucky, however, he likes to believe that he creates his luck by being sincere and determined towards his work.

Original Source: https://bit.ly/4cInant

 
Read more...

from Brian Ladin

Brian Ladin: Significantly Shaping the Future of the Shipping Industry!

The global commerce is heavily dependent on the shipping industry. Although it is not the fastest mode of transportation, its numerous other benefits far outweigh the importance of speed. However, in recent years, the shipping industry has been experiencing a significant transformation. Among the visionaries steering this change is Brian Ladin, a highly influential and supremely experienced figure whose contributions are shaping the future of the industry.

As the founder and CEO of Delos Shipping, his innovative approaches and strategic insights have made a significant impact on the operational, technological, and environmental factors. With his background in the finance and investment sector, Brian Ladin has not only brought a fresh perspective to the shipping businesses but also broken the walls of resistance in this traditional industry.

Let’s understand his contributions in detail.

Technological advancements

Brian Ladin is the typically young yet rational blood who has gained expertise in the shipping business by working closely with some of the greatest names in the industry. This characteristic has helped him embrace the obvious technological shift enabling him to create opportunities for enhanced operational safety, efficiency, and competition.

Under his guidance, Delos Shipping has been one of the earliest beneficiaries of technological advancements such as digitalization, operational automation, security through blockchain technology, and much more.

Sustainable practices

In recent years, there’s been a buzz for the adoption of sustainable practices in various industries. Understandably, the growing focus on the global climate has pushed the agenda, and to your surprise, Brian Ladin has ensured taking it forward by setting examples. He has invested in modern, fuel-efficient vessels that comply with international environmental regulations. Moreover, he has ensured that his existing vessels switch to alternative energy sources while retaining operational capacity.

Operational optimization

Brian Ladin understands that the speed factor is a major drawback in the shipping industry. This is why he focuses on improving operational efficiency to the peak level. Be it with regards to fleet management, route optimization, enhanced safety features, and intricate cost management, Delos Shipping follows exceptional practices to ensure superior performance and increased efficiency.

Proactive approaches

The proactive approach of scheduling regular maintenance, reducing downtime, and extending the life of the assets proves extremely beneficial in the overall operations. Brian Ladin’s motive has always been to create a robust environment at his organization that breeds ideas, fosters innovations, promotes inclusivity, and drives sustainable and constant growth.

People often like to refer to him as someone who got lucky, however, he likes to believe that he creates his luck by being sincere and determined towards his work.

Original Source: https://bit.ly/4cInant

 
Read more...

from Brian Ladin

Achieve Financial Excellence with Brian Ladin’s Distinguished Strategic Experience!

In this world of complex financial dynamics, having a trustworthy and experienced investment professional by your side is invaluable. The intricate nature of market dynamics and the importance of timely and informed decisions can only be highlighted by someone who has seen the ups and downs himself. Brian Ladin is one such investment professional who is not only intricately experienced but also a visionary leader who has helped several organizations reach newer heights.

He has a proven track record of flourishing investments that have directed numerous businesses toward the growing path. His knowledge of the shipping industry has also helped him and his associates build Delos Shipping, a leading capital investment firm dedicated to the shipping industry.

Keep reading to understand what differences an experienced and learned investment professional can make in your investment journey.

Expertise and knowledge

Regardless of the field you are in or the sector you’re planning to invest in, you must have the accounts of a learned professional who has been associated with and invested in the market for a decent number of years. A deep understanding of financial markets, investment strategies, and economic indicators can help you navigate the challenges of this financial network well. If you want to create a robust portfolio tailored to your individual goals, you need to learn from the experts such as Brian Ladin.

Access to resources and networks

Experienced industry professionals have access to a wide range of resources and tools that allow them to gain significant knowledge. Investment prospects can be enhanced by the depth and spread of the professional network that specifically caters to the requirements of the field. Moreover, it is no secret that not all high-quality investment opportunities are readily available to the general public. If you want to be the one among the exclusives, you need to entrust Brian Ladin with it.

Risk management

The financial market is full of constant risks that not many can mitigate efficiently. And who is better than someone who has seen numerous ups and downs in life and their career and still managed to turn victorious? An experienced investment professional such as Brian Ladin will unconditionally help you learn the ways you can mitigate any potential risks. He uses a variety of risk management techniques and tools that help you protect your investments under unforeseen economic and political events.

Relying on experienced investment professionals offers numerous benefits that can significantly enhance your financial journey. But you wouldn’t know the difference unless you interact with one personally. Make that happen with Brian Ladin.

Original Source: https://bit.ly/3xFtFbJ

 
Read more...

from La vita in famiglia è bellissima

Sto andando in auto a prendere mia figlia da non ricordo bene dove, comunque abbastanza lontano da Genova da prendere l'autostrada e sono lì che penso e ascolto la musica pensando non devo addormentarmi non devo addormentarmi non devo addormentarmi quando la macchina inizia a fare un po' di fatica in salita e io penso, strano, strano strano e in quel momento vedo un indicatore che in genere è sempre puntato al basso che sta puntando all'alto, verso una zona che è colorata di rosso e l'indicatore ha un simbolo tipo acqua che bolle e io apro la bocca e dico caaaaaaaazzo.

Rallento e l'indicatore scende e poi sale e poi scende e io inizio a sentirmi come coso, quello di Duel, il film di Spielberg basato su una sceneggiatura che non era di Stephen King ma avrebbe benissimo potuto esserla, comunque continuo a guidare e ora ogni secondo dura un'eternità, guardo i cartelli che mi indicano quanto manca alla stazione di servizio più vicina e intanto cerco di ricordare il simbolo con l'acqua che bolle cosa cavolo indica.

Il problema delle auto è che funzionano per il 99% delle volte senza intervento umano ma in realtà dentro sono piene di tubetti, fili, serbatoini che contengono olio, olietti, acqua, refrigeranti, fusibili che tu dovresti sapere dove sono e come controllarli ma siccome fanno tutto da soli io il massimo che so fare è accendere e spegnere l'autoradio e quando succede quell'1% che finisce uno di questi liquidini non è che la macchina manda un messaggio d'errore, per tempo, tipo venerandi guarda che l'olio sta per finire, hai ancora quindici giorni di tempo, no, in genere se si accende una spia, e non è detto che lo faccia, hai giusto il tempo di bestemmiare e il motore si fonde.

Poi uno dice le auto elettriche.

Comunque arrivo rantolando dentro all'autogrill, posteggio e tiro fuori il manuale per vedere cosa vuol dire il simbolino e scopro che è collegato al radiatore. Il radiatore, lo dico per chi avesse questo dubbio, non ha niente a che vedere con l'autoradio. Le mie competenze sono inutili. Il manuale dell'auto non mi spiega cosa serve il radiatore, ma mi dice che se si alza la temperatura devo andare in un centro specializzato.

Lo fa sempre il manuale, per qualsiasi cosa il primo consiglio che ti dà è di andare in un centro specializzato. Si accende la spia dell'olio? Vai in un centro specializzato. Si alza la temperatura? Vai in un centro specializzato. Il tergicristalli pulisce male il vetro? Vai in un centro specializzato.

Chi scrive i manuali non sa cosa succede nei centri specializzati. In genere nei centri specializzati ci sono maschi alfa che aspettano lì per bullizzarti. Stanno lì ad aspettare con le mani sporche d'olio, appoggiati al muro e appena arrivi con la tua auto piena di lucine che lampeggiano iniziano a bullizzarti.

Mai andare nei centri specializzati. Consiglio mio.

Il secondo consiglio è quello di controllare i livelli [vedi capitolo livelli]. Vado al capitolo livelli. Nel capitolo livelli mi dice di controllare il livello dell'olio, e quello lo so fare, e di controllare il livello del liquido refrigerante del radiatore, e quello onestamente non sapevo nemmeno che ci fosse.

Dico, beh, lo faccio, cosa vuoi che ci voglia. Leggo il manuale e mi dice occhio venerandi. Occhio. Per controllare il livello del liquido refrigerante del radiatore deve fermarti, aspettare un'ora, girare due volte il tappo senza aprirlo del tutto, aspettare per vedere se la macchina esplode, se non esplode aprire del tutto il tappo stando attento che il liquido bollente non ti uccida o ustioni la mano. Questo è il succo.

Mi guardo le mani.

Decido di chiedere consiglio al benzinaio. Dopo tre giorni di esami di maturità orali di tipsit dove gli studenti ripetono come un mantra che è importante il lavoro di team, che non puoi fare tutto da solo ma devi sempre lavorare in team per distribuire il carico di lavoro, decido che il benzinaio fa parte del mio team, anche se non lo sa.

Il benzinaio dell'autogrill mi guarda, io gli espongo il problema, lui mi dice solo “è il liquido refrigerante del radiatore”. E poi aggiunge. “Portami qui la macchina”. Indica un punto impreciso tra lui e l'infinito. In quel momento gli voglio bene.

Porto l'auto, gli apro il cofano, lui si avvicina e inizia a svitare un tappo a caso del vano motore. Io guardo la sua mano che svita il tappo con una certa tristezza perché so, me l'ha detto il manuale, che tra poco la colata lavica del serbatoio gli fonderà le dita. Invece non succede niente. Lui gira il tappo, fa la pausa dopo il doppio giro, la macchina non esplode, toglie il tappo, guarda dentro, guarda me e non mi fa il solito sorriso da maschio alfa, ma fa un sorriso complice, doloroso. “Non c'è rimasta una goccia” dice. “Ah cazzo” dico io.

Mentre versa dentro il liquido refrigerante del radiatore mi dice che mi è andata bene che me ne sono accorto. Mi guarda con ammirazione. Lo dice per due volte. “A me è successo uguale” mi confida. “Solo che non me ne ero accorto. Mi si è fuso il motore”. “Cazzo cazzo” dico io.

Alla fine riparto, lo saluto davvero calorosamente, lui mi fa un cenno, come uno sceriffo in un avamposto nel selvaggio West. Dolly: la mia Nemo che si perde nei meandri dell'autostrada mentre il benzinaio mi guarda allontanarmi, si alza con la mano la visiera del cappello da cow boy, smette di masticare e sputa per terra. Cespugli passano tra me e lui, spinti dal vento di ponente.

 
Continua...

from Novità in libreria

NARRATIVA:

  • LA NEVE IN FONDO AL MARE di Matteo Bussola (Einaudi). Un libro sul rapporto padre-figlio, sulla fragilità dell'adolescenza e sulla difficile arte della genitorialità. Il nome dell'autore non dovrebbe avere bisogno di presentazioni: per Einaudi ha già pubblicato bestseller di successo come IL ROSMARINO NON CAPISCE L'INVERNO e UN BUON POSTO IN CUI FERMARSI. Per saperne di più: scheda libro.
  • L'AMORE È UN FIUME di Carla Madeira (Fazi). Un romanzo brasiliano su una coppia che si ama di un amore totale, finché una bellissima e desideratissima donna non arriva a sconvolgere un equilibrio che sembrava perfetto. Per saperne di più: scheda libro.
  • IL DUCA DI WYNDHAM di Julia Quinn (Mondadori). Dall'autrice di BRIDGERTON una nuova serie di romanzi (questo è il primo) a tema regency. In questo libro, il protagonista è un simpatico mascalzone bandito di strada che scopre di essere l'erede della famiglia Wyndham. Dovrà necessariamente cambiare vita... Per saperne di più: scheda libro.
  • A proposito di romanticismo, ecco un paio di titoli per la Newton Compton:
    • PROVA A PRENDERMI di Monica Murphy (scheda libro): romanzo ambientato al college, con una storia d'amore tra il popolarissimo giocatore della squadra di football e la studentessa dimessa e timida.
    • L'ISOLA DEGLI INCONTRI SEGRETI di Jenny Colgan (scheda libro): Morag si trasferisce da Londra alle Highland scozzesi per sostituire il nonno malato nella consegna della posta per l'arcipelago con il vecchio aereo. Un atterraggio “di fortuna” la farà naufragare su un'isola abitata solo dal burbero ornitologo Gregor... Morag e Gregor non possono essere più diversi, eppure...
  • IL DONO DELLA PIOGGIA di Tan Twan Eng (Neri Pozza). Malesia, 1939. È la storia di un ragazzo diviso tra la sua metà inglese da parte di padre e il suo materno retaggio cinese. Eppure sente di non avere niente a che vedere con entrambe. Un'indovina gli ha detto che possiede il “dono di sentire la pioggia”... ma l'incontro con un maestro giapponese che gli insegna l'aikido e la poesia segna una svolta nella sua vita e lo strappa alla solitudine. Per saperne di più: scheda libro.
  • FIAMME DAL CIELO – COLOSSEUM. III di Mauro Marcialis (Solferino). Terzo capitolo della quadrilogia. Tornano i tre protagonisti dei libri precedenti: Arild, Derek e Brynja. Stavolta siamo a Pompei, e mentre i tre protagonisti cercano di ritrovarsi tra fughe, travestimenti e incontri inaspettati, il Vesuvio sta per eruttare... Per saperne di più: scheda libro.
  • Due titoli per Adelphi:
    • BÉBI, IL PRIMO AMORE di Sándor Márai (scheda libro): il primo romanzo dell'autore de LE BRACI. Un professore, misantropo e abitudinario, con una vita piatta e monotona, scopre nuovi sentimenti e sensazioni quando gli viene assegnata una classe con 6 ragazze.
    • IO? di Peter Flamm (scheda libro): “Berlino, 1918. La guerra è appena finita, un uomo torna a casa e non è più lui. È convinto di aver rubato l’identità a un morto. Crede di vivere nel corpo di un altro; tutti lo riconoscono e pensano di sapere con chi parlano. Solo il vecchio cane gli abbaia contro e lo morde. Il cane sa che quello non è il suo padrone.” A me basta questa prima parte della sinossi per rendere interessantissimo questo romanzo, scritto quasi 100 anni fa, ora ritrovato e ripubblicato meritoriamente da Adelphi.

NOIR, GIALLI E THRILLER:

  • IL DETECTIVE KINDAICHI E LA MALEDIZIONE DEGLI INUGAMI di Seishi Yokomizo (Sellerio). Giallo classico giapponese ambientato alla fine degli anni '40, il secondo a essere pubblicato da Sellerio con il detective Kindaichi Kōsuke come protagonista. Stavolta il detective, profondo conoscitore della natura, dovrà indagare in un paesino sulle montagne, in riva a un suggestivo lago. Omicidi rituali, eredità contese, identità celate e rancori di famiglia mettono a dura prova le capacità deduttive del detective Kindaichi. Per saperne di più: scheda libro.
  • L'ULTIMO VIAGGIO DEI FARAONI di Clive Cussler e Graham Brown (Longanesi). L'equipaggio della NUMA, stavolta è alle prese con un tesoro scomparso del faraone Horemheb e con un misterioso baule scomparso durante un volo transcontinentale nel 1927. Kurt Austin e i suoi uomini dovranno fronteggiare anche un'organizzazione internazionale di trafficanti e ladri... Per saperne di più: scheda libro.
  • IL FILATELISTA di Nicolas Feuz (Baldini+Castoldi). Un thriller svizzero in cui un serial killer coinvolge la polizia in una caccia al tesoro, usando pacchi affrancati con francobolli in pelle umana. Brrr...!! Per saperne di più: scheda libro.
  • Ed ecco una bella infornata di thriller per la Newton Compton:
    • L'ENIGMA DEL CABALISTA di Marcello Simoni (scheda libro). Napoli, 1307: il templare rinnegato Basilio Cacciaconti indaga su un misterioso talismano e sull'uomo che lo possiede, ovvero Malachia Vinelles, ebreo mago cabalista nelle mani dell'Inquisizione.
    • UN MATRIMONIO PERFETTO di Jeneva Rose (scheda libro): a dispetto del titolo, si tratta di un libro in cui il matrimonio tra i due protagonisti Sarah e Adam, è tutt'altro che perfetto. Sarah è un avvocato di successo, mentre Adam è uno scrittore in crisi, che cerca conforto tra le braccia di un'amante. Quando però questa viene trovata morta, Sarah dovrà difendere il marito dall'accusa di omicidio.
    • UN OMICIDIO A BAKER STREET di Lee Jackson (scheda libro). Un'indagine ambientata nella Londra vittoriana: una giovane donna viene trovata morta nella stazione di Baker Street, della neonata metropolitana.
    • DELITTO AL PALATINO di Andrea Frediani (scheda libro): nella Roma del 357 dopo Cristo, divisa tra pagani e cristiani, avviene un omicidio a sfondo religioso. L'imperatore incarica il prefetto di scovare il colpevole entro due giorni, ma il giovane Quinto Aurelio Simmaco indaga nella suburra alla ricerca dell'assassino, per evitare una punizione collettiva contro i pagani.
  • A proposito di gialli storici ambientati nell'antica Roma, ecco I DEMONI DI PAUSILYPON di Pino Imperatore (HarperCollins). Stavolta, l'investigatore è proprio Virgilio, nella Neapolis del 22 a.C.: il grande poeta indaga sull'omicidio di un ricco e spietato eques romano, la cui carcassa spunta nella vasca delle murene di una villa a Pasilypon, una splendida località. Per saperne di più: scheda libro.

FANTASY:

  • ANIMA DI CENERE E SANGUE di Jennifer L. Armentrout (HarperCollins). Una specie di spin off della serie di Sangue e cenere. Si tratta della storia d'amore fra Poppy e Casteel, raccontata da Hawke (gli appassionati della saga sapranno certamente di cosa sto parlando...) Per saperne di più: scheda libro.
  • LE CALDE MANI DEGLI SPIRITI di Katherine Arden (Mondadori). Nella Grande Guerra, la canadese Laura lavora come infermiera da campo nelle Fiandre. Ferita, viene rimandata in patria, ma suo fratello scompare fra le trincee lasciando solo pochi effetti personali. Laura decide di tornare in Belgio ad indagare su una misteriosa trincea infestata dagli spettri e su una taverna che serve il vino dell'oblio... Una copertina meravigliosa avvolge questo romanzo di guerra e fantasmi. Interessante. Per saperne di più: scheda libro.
  • MY LADY JANE di Cynthia Hand, Brodi Ashton e Jodi Meadows (Piemme). Una storia a metà fra lo storico e il fantasy: il sedicenne re d'Inghilterra, Edward, sta per morire, e ha pensato alla cugina Jane per il matrimonio che potrebbe salvare la dinastia. Cospirazioni, storie d'amore, imprevisti, personaggi che si trasformano in animali... mi dà l'impressione che sia un mix di romanticismo e azione. L'uscita è in contemporanea con la serie Prime. Per saperne di più: scheda libro.

SAGGISTICA:

  • MORDERE IL CIELO di Paolo Crepet (Mondadori). Viviamo in una società caratterizzata dal senso di precarietà, paura e negazione. Crepet, in questo saggio, ci propone riflessioni, incontri e pensieri per combattere l'indifferenza in cui si rischia di piombare, usando l'arma dell'empatia. Per saperne di più: scheda libro.
  • RASPUTIN di Nicolai Lilin (Piemme). Un ritratto del carismatico e controverso personaggio che tanta parte ebbe nella storia della Russia, grazie alla relazione con la famiglia Romanov. I racconti e gli episodi che si narrano sulla sua figura sconfinano in tanti casi nel mitologico e nella leggenda. Ecco una biografia che riguarda anche la Russia prerivoluzionaria, nei primi del '900: un paese complesso, diviso e affascinante. Per saperne di più: scheda libro.
  • UOMINI CHE AMANO/ODIANO LE DONNE di Ruben De Luca (Newton Compton). Un manuale per imparare a difendersi dai rapporti tossici con manipolatori e narcisisti. Soprattutto per riconoscerli quando li si incontra. Per saperne di più: scheda libro.
  • DIMENTICA di Raffale Morelli (Mondadori). Il sottotitolo è abbastanza esplicito: “Lasciar andare per spiccare il volo”. Il concetto di base è semplice: dimenticare identità fittizie, ricordi traumatici, abitudini insensate e opinioni preconcette per poter fare spazio e ricominciare. L'oblio come strumento di cura. Per saperne di più: scheda libro.
  • TAYLOR SWIFT di Riccardo Conte (Sonzogno). Una biografia fotografica, dagli esordi nella musica country fino agli ultimi album, della popstar del momento. Per saperne di più: scheda libro.
  • GLI ASSIRI di Eckart Frahm (Mondadori). Un bel volumone sul primo impero della storia dell'uomo, una civiltà che aveva esteso la sua espansione in tutta la Mesopotamia, in Iran, in Anatolia e nel Golfo Persico, fino a conquistare perfino l'Egitto. Per saperne di più: scheda libro.
  • IL DOLORE DELLE DONNE di Stefano Motta (Àncora). Stefano Motta è un insegnante, un critico letterario e giornalista, oltre che mio cliente e amico. In questo saggio prende in esame le donne maltrattate, le cui storie sono raccontate (per lo più dai maschi) nelle opere della letteratura mondiale. È un'opportunità per la scuola di riflettere insieme ai ragazzi sugli stereotipi di genere e sulla violenza contro le donne, attraverso le opere letterarie universali. Per saperne di più: scheda libro.

INFANZIA E RAGAZZI:

  • A RUOTA LIBERA – LA GARA DI TORTE di Jamie Sumner (Àncora). La giovane Ellie si trasferisce in una nuova città e in una nuova scuola. Per lei che è costretta alla sedia a rotelle, è tutto più difficile, ma l'amicizia e la pasticceria faranno miracoli. Età di lettura: dai 9 anni. Per saperne di più: scheda libro.
  • MISS DETECTIVE TOP SECRET – LA SPIA CHE SAPEVA TROPPO di Robin Stevens (Mondadori). 1941: tre giovani spie arruolate dal Ministero delle attività per signorine (organismo segreto del governo che arruola giovani agenti segreti) devono completare il loro addestramento in un cortile di Londra, popolato da tranquilli cittadini. Ed ecco un misterioso omicidio su cui dovranno indagare, a partire dalla scena del crimine: una casa bombardata. Età di lettura: dai 10 anni. Per saperne di più: scheda libro.
  • FEDERICO E LA SETTA DEGLI ASSASSINI di Marzio Bartoloni (San Paolo). Un romanzo che unisce la fiction alla storia: il giovane e intraprendente re di Palermo, Federico, riceve l'incarico di recarsi in Terra Santa. Il sovrano e i suoi amici, però, devono guardarsi dalla temibile setta degli assassini, guidati dal Vecchio della Montagna. Età di lettura: dai 10 anni. Per saperne di più: scheda libro.
 
Continua...

from hyplorestudios

Services from Hyplore Studios are the Future of Real Estate Marketing

Marketers usually encounter the problem of showing how the property looks like even before it is constructed. Prospective purchasers are not attracted by the usual conventional techniques like floor plans or static photos. This lack of resources results in lost chances in marketing. Clients usually find it difficult to picture locations and make well-informed judgments based on the available videos and pictures.

This is where Melbourne-based Hyplore Studios is making a change with its AR/VR creation and 3D visualisation. Here are some reasons why its services are the future of real estate marketing:

Services made simple with 3D Architectural Visualisation

Beautiful, photorealistic 3D renders Melbourne are created by Hyplore Studios. They give customers an unmistakable visualisation of projects by turning architectural ideas into vivid visual reality. This method enables developers and architects to show realistic and detailed pictures of their property. 3D visualisation is also a great way to get a feel of the property without actually being present at the site.

Complete Virtual Reality Tours

Real estate marketing offers new opportunities because of virtual reality. Hyplore Studios provides interactive virtual reality tours so that customers can thoroughly and interactively explore properties. Virtual reality offers a whole experience well beyond standard tours, whether it's a large-scale commercial simulation or a comfortable home visit. International purchasers or those unable to see the property in person will especially benefit from this technology.

Specialized VR/AR Solutions

Hyplore Studios provides customized strategies to achieve particular objectives for different projects. Their staff of architects, designers, software engineers, and computer graphic experts works directly with clients to create customized interactive experiences. Their AR/VR solutions can create unforgettable experiences that appeal to viewers.

Teamwork and Knowledgeable Approach

Hyplore Studios takes satisfaction in working as a team. Their staff effectively understands and meets customer needs by combining a variety of perspectives from marketing, VR development, digital art, and architecture. They approach every job as a journey. This helps clients visualize each stage in the process. This dedication to cooperation makes sure that the finished result exactly reflects the client's idea.

Improving Marketing Plans

Hyplore Studios offers services that real estate marketers can use to greatly improve their tactics. Architectural rendering Sydney draws attention and improves the effectiveness and appeal of marketing materials. VR tours provide an interactive component that makes it possible for customers to fully experience the property and hence boost interaction. AR/VR solutions offer special experiences that distinguish properties.

Invest in the future of real estate marketing with Hyplore Studios!

For more information, visit https://www.hyplore.com/

Original Source: https://bit.ly/3zm9wYL

 
Read more...

from hyplorestudios

Woo Your Clients Before the Project Work Starts with 3D Visualisation!

Whether you agree or not, take it from us, first impressions always matter. Especially in the world of product design, where clients entrust you with their vision and investment. However, the problem occurs when your clients can’t understand the two-dimensional renders of the project. After all, they are not the professionals. And this might end up becoming a factor of paranoia among them.

If you have been in the design industry long enough you would certainly agree with us. But then how do you counter it? It is very easy in today’s technologically advanced world. All you have to do is resort to the 3D visualisation method that will allow your clients to view a digitally realized outcome. Keep reading to learn more.

Turning the concepts into virtual reality

Flat drawings were always only good for the professional or someone who had the basic knowledge of how layouts transform into reality. But now technology has leaped into the future and has resorted to transformational 3D rendering solutions. It offers clients the opportunity to view and understand their potential products in virtual reality. It almost largely feels very natural and true. This helps foster a better client relationship and reduces the risk of any lapses down the line.

Building the emotional connect

It is no secret that people often feel emotionally more connected to visuals. You may be perfect at drawing out the layouts and even adding effects to them, but somehow 3D renders Melbourne make all the difference. Imagine offering your clients the chance to walk into their dream home before it physically exists. Believe it or not, it will certainly develop an emotional connection for them.

Active modification in the plan

The ability to view the entire project with their own eyes can help clients identify the aspects that may not work for them. Suppose they don’t like the way their kitchen is going to turn out or they believe stairs at a different place would be more feasible. All of this can be efficiently identified through 3D visualisation and can also be immediately modified to suit their opinions.

About Hyplore Studios:

Hyplore Studios excels at offering 3D rendering Melbourne services to its clients. Whether you’re seeking exceptional architectural visualisation, product visualisation, or custom virtual reality and augmented reality services, Hyplore Studios has the expertise to cater to all such needs. We don’t know about you but we believe that 3D visualisation by Hyplore Studios can certainly woo anyone.

Visit https://www.hyplore.com/ for more information.

Original Source: https://bit.ly/4eGw0nw

 
Read more...

from Liberamente

Serendipità Vi è mai capitato di fare delle scoperte fortunate per caso? Non per caso però accadano avvenimenti e situazioni che spesso richiedono una profonda riflessione su come sono accadute e perché. Vi ricorderete il film del 2001 “Serendepity” con Kate Backinsale e John Cusack nei panni di due persone entrambe impegnate sentimentalmente ma che vorrebbero affidare il loro amore al destino. Lei scrive il proprio recapito su un vecchio libro che andrà a rivendere sulle bancarelle il giorno dopo, lui su una banconota: si guardano un’ultima volta e si separano. Passano dieci anni, entrambi stanno per sposarsi, ma Jonathan riceve in regalo dalla promessa sposa proprio quel libro che riporta un numero di telefono. Serendipity in inglese significa “trovare una cosa senza cercarla”: il fatto che i due si ritrovino dopo dieci anni senza apparentemente essersi cercati ci fa arrivare alla conclusione che probabilmente gli Stati Uniti in realtà sono grandi come un paese di montagna. Nel 1754 lo scrittore inglese Horace Walpole scrisse una lettera a un amico ispirato dal racconto di molti anni prima di Cristoforo Armeno dal titolo “Viaggi e avventure dei tre principi di Serendippo”. Per farla breve i tre principi che stavano viaggiando senza alcuno scopo preciso e meta, se non il guardare e scoprire il mondo, capiscono osservando altro che un cammello scomparso era cieco e zoppicava. In pratica avevano avuto un’intuizione, un’idea, qualcosa che esulava e non aveva nulla a che vedere con quanto stessero facendo. Da qui l’origine del termine che indica proprio una scoperta inattesa, qualcosa che accade non per caso, e lascia stupore e un guizzo di soddisfazione e felicità. Vivere con piena serendipità è lasciarsi andare alle idee che scorrono dentro di noi aprendoci alla possibilità di lasciarsi meravigliare dalle cose ma anche e soprattutto dalle proprie intuizioni. La serendipità appare inizialmente come un concetto estratto dal romanticismo ma in realtà sono molteplici gli esempi nella storia e nella quotidianità. Cristoforo Colombo sbarcò nelle Americhe dopo un viaggio che inizialmente doveva essere solamente un’avventura invece si rivelò una scoperta straordinaria come fu per Alexander Fleming la scoperta della penicillina o per Isaac Newton la forza della gravità. La storia, la scienza e l’intera esistenza è caratterizzata da scoperte inaspettate dettate anche dall’istinto e dal ruolo che esso svolge. A livello quotidiano si può sperimentare quando, per esempio, si sta cercando qualcosa e si trova qualcosa d’altro, inaspettatamente, o quando dopo ore ed ore su un progetto o lavoro arriva l’intuizione che dà la svolta. Quindi ogni volta che per caso, in modo casuale si arriva a qualcosa. Attenzione però che niente è caso a tutto c’è un progetto, un disegno una grande mappa dentro la quale ci siamo noi, esseri umani senzienti, consapevoli che vivere la vita con serendipità dona sempre gioia, felicità e successi inaspettati. Sì, perché fare una scoperta, arrivare ad una soluzione, rendersi conto di qualcosa di inaspettato, dona emozioni positive e riempi il cuore e l’anima di bellezza e soddisfazione. La vita è sempre trionfo dell’improbabile e miracolo dell’imprevisto. (Henri de Lubac)

Visitate il sito Liberamente News https://liberamente.news Ascoltate il podcast Radio Libera la voce della consapevolezza. https://www.spreaker.com/podcast/radio-libera--6155175

 
Continua...

from instblast

The Psychology of Social Proof: Why TikTok Likes Matter

Everybody knows it, TikTok videos with thousands of likes get heavy recognition in the algorithms. These videos look more attractive right away. That is not just an algorithm at work, it's also a social proof at work. Social evidence affects behavior. And therefore, if you can get instant TikTok likes, it can heavily influence the algorithm of your videos. How so? Let’s understand this with the help of psychology, and how it works with TikTok likes.

The Social Proof of Human Behavior

Everyone wants approval by nature. We evolved to make safe decisions and belong to a group, which is the source of this herd mentality. On TikTok, likes function as indicators of popular material that is truly deserving of attention. This unconscious mechanism encourages people to engage with highly favored material more often.

Algorithm and Engagement of TikTok

The TikTok algorithm was made to magnify this impact. Highly liked videos are more likely to be highlighted on the For You Page, where the click rate increases. Likes are important in this selection process because the system is designed to follow this process. It's evident thinking: A video must be worthwhile if a lot of people have loved it. The engagement and visibility cycles are fueled by this confidence in numbers.

Constructing Reputation and Credibility

Likes also function as an indicator of legitimacy on platforms like TikTok. Users are inclined to trust a brand or person more when they see a lot of likes or followings. If you want to create a dedicated audience, everything depends on this trust. Psychology says that something that has been recommended by others is more likely to be of high quality and reliable in our minds. Therefore, you should never miss an opportunity to get free TikTok likes.

The Domino Effect

A video gets momentum and more likes as more people interact with it. Psychology says that this happens because of our innate desire to follow the majority in most situations. A high like count visually convinces users that interacting with the material is a socially acceptable decision. This group action raises the video's success and visibility!

So, if something starts to get likes, people tend to think it's more genuine and important! It’s the same way “viral videos” work. Once this domino effect starts, it ultimately raises likes, followers, comments, and credibility.

Get more likes by gaining instant TikTok followers today!

Find out more about improving your TikTok following at https://instblast.com/

Original Source: https://bit.ly/3VWJrbu

 
Read more...

from eleventhirteenllc

VideoGPT by Eleventhirteen LLC: Revolutionizing the World of Video Content Generation!

You know back in the old days, video cameras used to be so huge and expensive that only professionals or rich enthusiasts used to own them. And now when you look at it, everybody has a professional camera built and integrated into their phones capable of capturing high-quality videos. Anyone can film a video, edit it, and use it to their benefit as they like.

However, now people seek to delegate manual editing to smart AI-based applications. VideoGPT by Eleventhirteen LLC is one such smart generative AI-based application that makes the editing and final video generation a cakewalk. It has taken the video generation to exceptional creative levels by seamlessly integrating smart self-learning methodologies into video editing.

Let’s understand what VideoGPT from Eleventhirteen LLC offers to its users.

Exceptional speed and efficiency

Apart from the time and effort put into capturing videos, manual editing of those videos takes even more time and effort. Especially, when one isn’t a professional at it, the amount of time spent on creating videos from scratch turns out to be exceptionally high. This is where generative AI-based tools like VideoGPT come in handy. Eleventhirteen LLC has taken extreme measures while crafting VideoGPT so that the generated outcome feels as natural and real as any human would have done it.

It must not be surprising for you to know that VideoGPT by Eleventhirteen LLC has been successful in serving its users with exceptional results.

Enhanced creativity

As humans, we are bound to reach a saturation phase at some point in time. It may happen on the days you have numerous commitments at hand and somehow, you’re just not able to click with it. How are you going to stay true to your professional commitments? This is when one realizes that relying on generative AI-based tools like VideoGPT was never a bad idea.

Eleventhirteen LLC has trained its application model on huge data and it keeps learning all the time from its global users. You may reach a saturation point but VideoGPT will always have a unique idea to fulfill your needs.

User-friendly interface does the trick

People generally think that new-age applications are challenging to use and require special expertise to operate them. But that’s not true. At least with the applications by Eleventhirteen LLC, you will always find apps like VideoGPT and Chat AI exceptionally easy to use. All you have to do is talk to them like you would talk to your friend and they’d listen.

For more information, visit https://1113.ai/.

Original Source: https://bit.ly/4c5ulWT

 
Read more...

from Bymarty

Tu poesia.. Scrivo di te ogni giorno, che sia per la luna, un sorriso, un sogno, un' emozione!I miei pensieri viaggiano veloci, sono compagni di viaggio e tu poesia mi dai forza e colore! Tu la più bella delle poesie, ogni secondo prima che nasca l' alba o alla sera prima che si levi la luna, trascinandomi in un vortice infinito, dove tutto è poesia, un sorriso, il pianto di un bimbo che nasce, il verde di un prato o l'arcobaleno dopo una tempesta! Poesia è il mare quando in esso mi perdo e insieme ai gabbiani mi libero in volo come x magia! Così si placa il dolore, e tutto sarà poesia, i miei silenzi, le illusioni, le paure, i sogni e qndo non ci saranno più emozioni, allora la mia poesia si perderà nel vento in cerca di nuove idee, nuove parole .

 
Continua...

from linktaihitclubme

HitClub là casino uy tín bậc nhất, mang đến trải nghiệm giải trí đỉnh cao với nhiều trò chơi hấp dẫn như slots, poker, baccarat. Bảo mật an toàn, thanh toán nhanh chóng, dịch vụ khách hàng chuyên nghiệp. Tham gia ngay để nhận ưu đãi lớn! Thông tin chi tiết: Website: https://linktaihitclub.me/ Địa chỉ: FLC Mỹ Đình, Nam Từ Liêm, Hà Nội Email: admin@linkhitclub1 Phone: (+84).338.35.8888

https://x.com/linktaihitclub2 https://www.youtube.com/@linktaihitclubme https://www.pinterest.com/linktaihitclubme/ https://www.tumblr.com/linktaihitclubme https://www.twitch.tv/linktaihitclubme/about https://vimeo.com/linktaihitclubme https://500px.com/p/linktaihitclubme https://www.reddit.com/user/linktaihitclubme/ https://www.kickstarter.com/profile/linktaihitclubme/about https://www.ohay.tv/profile/linktaihitclubme https://www.renderosity.com/users/id:1513123 https://lwccareers.lindsey.edu/profiles/4845901-hit-club-casino-uy-tin-b-c-nh-t https://linktr.ee/linktaihitclubme https://archive.org/details/@hit_club_casino_uy_t_n_b_c_nh_t https://gravatar.com/linktaihitclubme https://www.openstreetmap.org/user/Hit%20Club%20Casino%20uy%20t%C3%ADn%20b%E1%BA%ADc%20nh%E1%BA%A5t https://www.blogger.com/profile/07786457424100294789 https://www.diigo.com/profile/linktaihitclubme http://tf88ac.crowdfundhq.com/users/hit-club-casino-uy-tin-b-c-nh-t https://www.pexels.com/@hit-club-casino-uy-tin-b-c-nh-t-1445525754/ https://gitlab.com/linktaihitclubme https://link.space/@linktaihitclubme https://heylink.me/linktaihitclubme/ https://www.singlel.ink/u/84673df0-a42ef00e http://choigo88bz.crowdfundhq.com/users/hit-club-casino-uy-tin-b-c-nh-t https://noti.st/linktaihitclubme https://www.iniuria.us/forum/member.php?446041-linktaihitclubme https://ioby.org/users/michael9powell4490852238 https://hub.docker.com/u/linktaihitclubme https://www.mixcloud.com/linktaihitclubme/ https://about.me/linktaihitclubme https://issuu.com/linktaihitclubme https://wakelet.com/@linktaihitclubme https://circleten.org/a/296327 https://www.speedrun.com/users/linktaihitclubme https://my.archdaily.com/us/@hit-club-casino-uy-tin-bac-nhat/ https://www.myminifactory.com/users/linktaihitclubme https://roomstyler.com/users/linktaihitclubme https://coolors.co/u/linktaihitclubme https://www.deviantart.com/linktaihitclubme https://www.metooo.io/u/linktaihitclubme http://programujte.com/profil/56112-linktaihitclubme/ https://linktaihitclubme1.gallery.ru/ https://research.openhumans.org/member/linktaihitclubme/ https://www.liveinternet.ru/users/linktaihitclubme/ https://original.misterpoll.com/users/5472296 https://git.forum.ircam.fr/linktaihitclubme https://wehavecookies.social/@linktaihitclubme https://starcourts.com/author/linktaihitclubme/ https://www.globhy.com/linktaihitclubme https://www.giveawayoftheday.com/forums/profile/196356 https://facekindle.com/linktaihitclubme https://youdontneedwp.com/linktaihitclubme/hit-club-casino-uy-tin-b-c-nh-t https://eternagame.org/players/383451 https://www.spigotmc.org/members/linktaihitclub1.2054991/ https://spiderum.com/nguoi-dung/linktaihitclubme https://webscountry.com/author/linktaihitclubme/ https://help.orrs.de/user/linktaihitclubme https://disqus.com/by/hitclubcasinouytnbcnht/about/ https://tvchrist.ning.com/profile/HitClubCasinouytinbacnhat https://freelance.habr.com/freelancers/linktaihitclubme https://mm.tt/app/map/3333584538?t=GLFiKO4FfW https://www.longisland.com/profile/linktaihitclubme https://www.stem.org.uk/user/1357752/profile https://photoclub.canadiangeographic.ca/profile/21291686 https://portfolium.com/michael9powell4490 https://allmy.bio/linktaihitclubme https://tawk.to/adfae1b93ab3e713870dd9c9a826744b66afb96b?_gl=1*1jd4mrf*_ga*MTAxMzI0NzU4Mi4xNzE5MDU1Mzg5*_ga_ZJL9LF36Z8*MTcxOTA1NTM4OS4xLjEuMTcxOTA1NTQ2NC4wLjAuMA.. https://www.lexaloffle.com/bbs/?uid=99954 https://pantip.com/profile/8245239#topics https://bit.ly/m/linktaihitclubme https://coub.com/linktaihitclubme https://socialtrain.stage.lithium.com/t5/user/viewprofilepage/user-id/71090 https://www.brownbook.net/business/52823455/hit-club-casino-uy-t%C3%ADn-b%E1%BA%ADc-nh%E1%BA%A5t/ https://gifyu.com/linktaihitclubme https://www.designspiration.com/linktaihitclubme/ https://hypothes.is/users/linktaihitclubme https://www.metal-archives.com/users/linktaihitclubme https://os.mbed.com/users/linktaihitclubme/ https://influence.co/linktaihitclubme/about https://anantsoch.com/members/linktaihitclubme/ https://forums.alliedmods.net/member.php?u=375068 https://skitterphoto.com/photographers/99894/hit-club-casino-uy-tin-bac-nhat https://www.webwiki.com/linktaihitclub.me https://triberr.com/linktaihitclubme https://www.anibookmark.com/user/linktaihitclubme.html https://matkafasi.com/user/linktaihitclubme https://www.notebook.ai/@linktaihitclubme https://data.world/linktaihitclubme https://forum.kryptronic.com/profile.php?id=195160 https://brewwiki.win/wiki/User:Linktaihitclubme https://sites.google.com/view/linktaihitclubme/home https://giveit.link/linktaihitclubme https://theflatearth.win/wiki/User:Linktaihitclubme https://files.fm/linktaihitclubme/info https://www.bark.com/en/gb/company/hit-club---casino-uy-tn-bc-nht/07BwR/ https://profile.hatena.ne.jp/linktaihitclubme/ https://pinshape.com/users/4690289-linktaihitclubme#designs-tab-open https://www.vevioz.com/linktaihitclubme https://moparwiki.win/wiki/User:Linktaihitclubme https://forum.veriagi.com/profile.php?id=1055490 https://forum.oceandatalab.com/user-4896.html https://www.growkudos.com/profile/Hit_Club__Casino_uy_t%C3%ADn_b%E1%BA%ADc_nh%E1%BA%A5t https://www.fz.se/medlem/350437 https://hub.safe.com/users/linktaihitclub1?page=1&page_size=10 https://community.fyers.in/member/dq8lzlOQQO https://kitsu.io/users/linktaihitclubme http://linktaihitclubme.minitokyo.net/ https://www.adsfare.com/linktaihitclubme https://www.yabookscentral.com/members/linktaihitclubme/profile/ https://telescope.ac/linktaihitclubme/8juhv2ygxg8s0iu68xr7gk https://datcang.vn/viewtopic.php?f=4&t=746736 http://classicalmusicmp3freedownload.com/ja/index.php?title=%E5%88%A9%E7%94%A8%E8%80%85:Linktaihitclubme https://digitaltibetan.win/wiki/User:Linktaihitclubme https://www.chaloke.com/forums/users/linktaihitclubme/ https://www.metaculus.com/accounts/profile/188356/ https://hieuvetraitim.com/members/linktaihitclubme.61965/ https://raovatsomot.com/thanh-vien/linktaihitclubme.10432/#about https://6giay.vn/members/linktaihitclubme.76690/ https://jszst.com.cn/home.php?mod=space&uid=3695817 https://goodjobdongguan.com/home.php?mod=space&uid=4457021 https://www.akaqa.com/question/q19192457020-Hit-club https://www.outlived.co.uk/author/linktaihitclubme/ https://careers.gita.org/profiles/4845100-hit-club-casino-uy-tin-b-c-nh-t https://fkwiki.win/wiki/User:Linktaihitclubme https://shapshare.com/linktaihitclubme https://mangatoto.com/u/2064023-linktaihitclubme https://redleaflogic.biz/pukiwiki-1.4.7_notb/index.php?linktaihitclubme https://www.mochub.com/user/72261 https://pastelink.net/q6g5qp6m https://stocktwits.com/linktaihitclubme https://cadillacsociety.com/users/linktaihitclubme/ https://drivehud.com/forums/users/linktaihitclubme/

 
Read more...

from Bymarty

L'alba.. Ho quasi freddo, l'anima è pervasa da brividi, da paure, mentre all'orizzonte il sole inizia a mostrarsi, a scaldare lentamente, ad illuminare spazi infiniti ,mentre voli di rondini disegnano nel cielo ,figure strane e magiche! La luna ha ceduto ...il suo cielo ed ora questo nuovo giorno, porta con sé speranza, consapevolezza e voglia di continuare quel viaggio appena intrapreso..sperando in un nuovo abbraccio, in un nuovo inizio!

 
Continua...

from Liberamente

I primi in assoluto Loro sono stati i primi ma i primi in cosa? Cos’hanno creato di così diverso rispetto agli altri gruppi emergenti di quella burrascosa fine degli anni ’60? È l’agosto del 1967 e gli “extraterrestri” sono sbarcati sul mercato discografico inglese. L’astronave si chiama “The Piper at the Gates of Dawn” e l’equipaggio è composto da Syd Barrett alla chitarra e al canto, Roger Waters al basso, Nick Mason alla batteria e Rick Wright alle tastiere. Loro, i Pink Floyd hanno sempre avuto una marcia in piu’ se non forse due marce in piu’ perché hanno creato un certo aspetto di musica rock diverso dal resto del mondo musicale che allora prevaricava il mercato discografico grazie ai Beatles, Rolling Stones e Led Zeppelin. Questo post vuole proporre al pubblico appassionato di musica le origini del gruppo inglese ed i loro primi passi in seguito diventati successi mondiali intramontabili. I Pink Floyd sono il risultato di due gruppetti ragazzi che collidendo (pacificamente) come placche tettoniche innalzano una catena montuosa che si staglierà su tutto. Da una parte ci sono Syd Barrett e David Gilmour, prima complementari e poi esclusivi uno rispetto all’altro, sull’altro lato della strada ecco Roger Waters, Rick Wright e Nick Mason. È giusto il tempo di attraversarlo, quello spazio che li separa, per cominciare un lungo percorso comune che porterà i cinque ragazzi ad Astra, le stelle: la fama, la gloria, la ricchezza, i risultati artistici e i riconoscimenti universali e totalizzanti. Prima che la band riuscisse a farsi conoscere con il suo leggendario nome, il gruppo utilizzò per circa quattro anni diversi nomi, tra cui The Megadeaths, The Spectrum 5 e The Screaming Abdabs, abbreviato successivamente in The Abdabs. Questi nomi non furono tra i più fortunati e per cercare il vero successo scelsero come nome “The Tea Set”, Sembrò suonare molto bene per i quattro membri della band fino ad un bel giorno, in cui il gruppo al completo si recò ad assistere ad un concerto nel 1965 ad una base dell’aviazione inglese. All’arrivo i futuri Pink Floyd rimasero sconvolti scoprendo che in cartellone era attesa un’altra band con lo stesso nome, The Tea Set. Il leggendario nome della band inglese nacque dall’unione dei nomi di Pinkney “Pink” Anderson e di Floyd Council, due leggendari bluesman neri americani. La band decise di chiamarsi “The Pink Floyd Sound”. Nel 1970 esce un disco che segna la svolta nella poetica dei Pink Floyd: “Atom Hearth Mother”. La band, per sperimentare nuove sonorità, ricorre a un’orchestra e fa uso di cori; la facciata A del disco è occupata da una suite in sei parti. Nel 1973 una nuova svolta: esce “The Dark Side of the Moon”, che sarà nella classifica dei duecento dischi più venduti degli Stati Uniti per quasi 14 anni. Il resto che verrà è solo gloria.

Visitate il sito Liberamente News https://liberamente.news Ascoltate il podcast Radio Libera https://www.spreaker.com/podcast/radio-libera--6155175

 
Continua...